TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

1. PREMESSA

Il presente documento riporta i termini e le condizioni generali (di seguito anche “CONDIZIONI GENERALI”) sulla base dei quali viene offerto agli utenti l’uso del sito web www.cascinasanlorenzo.shop (di seguito anche “SITO”) che offre l’acquisto di prodotti e dei servizi. I contratti di compravendita dei prodotti saranno stipulati tra il venditore e il cliente e si concluderanno esclusivamente tramite internet, mediante l’accesso da parte del consumatore (di seguito anche “CLIENTE”) alla vetrina virtuale pubblicata sul sito www.cascinasanlorenzo.shop e la realizzazione di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista all’interno della vetrina virtuale. Queste condizioni generali possono essere oggetto di modifiche e aggiornamenti. In caso di variazioni delle condizioni generali, all’ordine di acquisto si applicheranno le condizioni generali pubblicate sul sito al momento dell’invio dell’ordine stesso da parte del cliente. Si invita l’utente a leggere attentamente le presenti condizioni generali, al fine di conservarle, stamparle o memorizzarle.

2. IL VENDITORE

Il venditore è l’Azienda Agricola Cascina San Lorenzo con sede legale a Capriolo (BS) Via Calcinaroli 30 – P.IVA / C.F. 03391560178

3. PRODOTTI

Le caratteristiche e il prezzo dei vari prodotti in vendita sul sito (di seguito anche “PRODOTTO” o “PRODOTTI”) sono riportati nella pagina relativa a ciascun prodotto. La disponibilità dei prodotti risultante al momento dell’ordine è puramente indicativa, poiché, per effetto della contemporanea presenza all’interno del sito di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri prima della conferma dell’ordine. La rappresentazione visiva dei prodotti corrisponde normalmente all’immagine fotografica a corredo della scheda descrittiva. Resta inteso che l’immagine dei prodotti stessi ha il solo scopo di presentarli per la vendita e può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore o dimensione. In caso di differenza tra l’immagine e la scheda prodotto scritta, fa sempre fede la descrizione della scheda prodotto

4. MODALITA DI ACQUISTO  E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO 

Per l’acquisto il cliente dovrà aggiungere al “carrello” i prodotti, prendere visione delle condizioni generali e della politica della Privacy (https://cascinasanlorenzo.shop/privacy/) confermato la loro accettazione dovrà compilare e inviare il modulo d’ordine in formato elettronico seguendo le istruzioni contenute nel sito (dati di spedizione, eventuale fatturazione, modalità di pagamento). Con l’invio dell’ordine dal sito, il cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le presenti condizioni generali. Il contratto stipulato tra Azienda Agricola Cascina San Lorenzo e il cliente deve intendersi concluso con l’accettazione dell’ordine da parte di Azienda Agricola Cascina San Lorenzo, tale accettazione viene comunicata dal cliente tramite una email di conferma dell’ordine stesso contenente il numero di ordine, i dati di spedizione e fatturazione, riepilogo dei prodotti ordinati con le informazioni essenziali e il prezzo complessivo e un rinvio alle presenti condizioni generali. Il numero dell’ordine, generato dal sistema e comunicato dal venditore, dovrà essere utilizzato dal cliente in ogni comunicazione successiva con il venditore. ll Cliente si impegna a verificare la correttezza dei dati riportati nella conferma d’ordine e a comunicare tempestivamente a Azienda Agricola Cascina San Lorenzo eventuali correzioni, secondo le modalità descritte nel presente documento Il venditore si riserva la facoltà di valutare l’accettazione degli ordini ricevuti e potrà rifiutare o comunque non dare corso ad ordini d’acquisto che risultino incompleti o incorretti, ovvero in caso di indisponibilità dei prodotti o che comportino la consegna dei prodotti ordinati in alcune aree geografiche. Il venditore comunicherà al cliente l’eventuale impossibilità di accettare gli ordini ricevuti entro le 48 ore decorrenti dal giorno lavorativo successivo a quello in cui il cliente ha trasmesso l’ordine e provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte dal cliente per il pagamento della fornitura. Fatto salvo il rimborso di tutte le somme corrisposte dal Cliente, è escluso il diritto del Cliente a ottenere la corresponsione di qualsiasi altra somma a qualsivoglia titolo (indennizzo, risarcimento, etc.); è altresì esclusa qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, eventualmente riconducibili alla mancata accettazione da parte di Azienda Agricola Cascina San Lorenzo, anche parziale, di un ordine. Acquistando un qualsiasi prodotto alcolico dichiari di essere maggiorenne come da Art.7 del DL 158/2012. Azienda Agricola Cascina San Lorenzo non si assume alcuna responsabilità in caso di acquisto effettuato da minori di 18 anni che abbia dichiarato di avere un età diversa.

5. PREZZI E SPEDIZIONI

Tutti i prezzi dei prodotti indicati nel catalogo elettronico sono da considerarsi compresi di IVA, imposte ed espressi in euro. Le spese di spedizione sono a carico del cliente e adeguamento messe in evidenza nell’ordine e nella conferma dell’ordine. Cascina San Lorenzo spedisce comodamente in tutta Italia ad esclusione di Livigno e Campione d’Italia, la spedizione per importi superiore ai 100,00€ sarà gratuita, mentre per importi inferiori sarà di 7,00€ (eccetto isole) è possibile in oltre ritirare la merce di persona gratuitamente recandosi presso l’Azienda Agricola Cascina San Lorenzo. I prezzi pubblicati sul catalogo elettronico/vetrina virtuale e le offerte possono variare, il venditore si riserva il diritto di effettuare modifiche senza preavviso. Nel caso in cui un prezzo sia stato pubblicato per errore in maniera non corretta, il venditore si riserva ikl diritto di non confermare l’ordine ricevuto, rinunciando alla vendita, nell’esercizio della facoltà prevista al punto 3.

6. MODALITà DI PAGAMENTO E FATTURAZIONE

Il pagamento può essere effettuato on-line con carta di credito/debito tra quelle riconosciute e autorizzate da Azienda Agricola Cascina San Lorenzo

Metodi:

  • Pay Pal
  • Bonifico Bancario

Dati per il bonifico

C/C intestato a: Cascina San Lorenzo

IBAN: IT37X0344053510000000231200

BIC/SWIFT: BDBDIT22

BANCA: Banco di Desio della Brianza – filiale di Seriate

Causale: Il cliente dovrà indicare nella causale del bonifico i dati relativi alla transazione  ricevuti via email con la conferma d’ordine (quali codice dell’ordine, es. #0021)

  • Carte di credito/debito

Tutte le informazioni finanziarie necessarie per la transazione saranno trasmesse , tramite protocollo crittografato al sistema di gestione del pagamento , che fornisce i relativi servizi di pagamento elettronico a distanza , senza che terzi possano avervi accesso. Tali informazioni non saranno mai utilizzate dal venditore se non per completare le procedure inerenti l’acquisto e per emettere i relativi rimborsi a favore del cliente in caso di eventuali restituzione dei prodotti, a seguito dell’esercizio del diritto di recesso.

PayPal e Carte di Cedito/Debito

Una volta confermato l’ordine, il cliente sarà reindirizzato al sito di PayPal, dove potrà effettuare il pagamento dal suo conto, dalla carta di Credito/Debito e secondo le modalità accettate da PayPal nel rispetto delle relative condizioni

Bonifico Bancario

Il cliente dovrà effettuare il bonifico entro 3 giorni dalla data dell’ordine. In caso il pagamento non si verificasse entro 3 giorni l’ordine verrà automaticamente annullato

Il venditore emetterà la ricevuta d’acquisto dei prodotti, inviandola tramite email all’indirizzo dell’intestatario dell’ordine entro 48ore dalla conferma dell’ordine. Per la ricevuta faranno fede le informazioni fornite dal cliente, nessuna variazione di dati sarà possibile dopo l’emissione della ricevuta stessa.


7. TRASPORTO E CONSEGNA

I prodotti acquistati verrano consegnati all’indirizzo indicato dal cliente, compilato nel modulo d’ordine durante la procedura d’acquisto nell’apposito campo “Dettagli di spedizione”. La spedizione dei prodotti avverrà solo dopo che il pagamento dell’intero importo dell’ordine sia stato regolarmente effettuato dal cliente Le spese di consegna sono a carico del cliente e sono distintamente riportate sul sito. Azienda Agricola Cascina San Lorenzo garantisce la spedizione di tutti i prodotti solo su territorio nazionale Italiano. Tutti gli acquisti verranno consegnati tramite corriere espresso BRT, il servizio prevede 2 tentativi di consegna presso l’indirizzo indicato al momento dell’ordine lasciando un avviso, al secondo tentativo mancato il corriere provvederà a contattare telefonicamente il destinatario dell’ordine al numero di telefono indicato per concordare la consegna, qualora non fosse rintracciabile o risultasse assente, la merce rientrà presso il magazzino. I prodotti acquistati potranno rimanere in giacenza presso il magazzino del corriere per un massimo di 5 giorni, trascorso tale periodo di giacenza senza che il cliente provveda al ritiro dei prodotti, questi saranno restituiti all’Azienda Agricola Cascina San Lorenzo che rimborserà al cliente il valore dell’ordine, salvo il prezzo corrisposto per beni deperibili , trattenendo le spese di spedizione e quelle sostenute per la restituzione dei prodotti al venditore. Nessuna responsabilità può essere imputata all’Azienda Agricola Cascina San Lorenzo in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato.

8. DIRITTI DI RECESSO

Il cliente, in quanto consumatore, ha diritto di recedere dall’acquisto dei prodotti senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro e non oltre i 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni a partire dal giorno in cui il cliente o un terzo, diverso dal corriere e indicato dal cliente stesso, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene ordinato. Per esercitare il diritto di recesso, è necessario informare il servizio clienti di Azienda Agricola Cascina San Lorenzo tramite email ([email protected]). Tuttavia in linea con la legge Italiana in vigore, è possibile esercitare il diritto di recesso solo per i prodotti che possono essere rimessi in commercio, senza pericoli per la salute dei consumatori. Proprio per questo non è possibile esercitare il diritto di recesso per prodotti di genere alimentare, di bevande o di altri beni per uso domestico di consumo, nonché ai beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente dei quali non è possibile garantirne un adeguata conservazione e a quelli chiaramente personalizzati. A norma di legge, le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del cliente, la merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa di tutte le sue parti (imballo, pellicole, ecc.) completa della documentazione fiscale annessa e la restituzione è sotto la completa responsabilità del cliente. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra e purché l’esercizio del diritto di recesso avvenga nei termini sopra indicati, Azienda Agricola Cascina San Lorenzo provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti oggetto del recesso nel minor tempo possibile e comunque entro un termine massimo di 14 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso del Cliente. E’ comunque riconosciuto al venditore il diritto di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i Prodotti oggetto del recesso o finché il Cliente non abbia dimostrato di aver restituito i Prodotti oggetto del recesso, a seconda di quale situazione si verifichi prima.

9. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I dati del cliente sono trattati da Azienda Agricole Cascina San Lorenzo conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell’informativa fornita ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo n.679/2016 GDPR

10. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Il contratto di vendita tra il cliente e Azienda Agricola Cascina San Lorenzo si intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza o domicilio elettivo se ubicato nel territorio Italiano, in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del foro di Brescia